Home | COME ACCEDERE AI FONDI EUROPEI.

COME ACCEDERE AI FONDI EUROPEI.

CHIODI CONSULTING è particolarmente preparata per facilitare l’accesso alle risorse finanziarie nella corrispondenza tra le esigenze aziendali ed i dettami dell’Unione Europea.

GRAN PARTE DEI FONDI EUROPEI NON SONO UTILIZZATI.

L’Italia non riesce a spendere i fondi europei che periodicamente le sono assegnati dall’Unione Europea. A causa della scarsa informazione e della carenza d’assistenza tecnica adeguata, le imprese italiane non sono state capaci fino ad ora di attingere a queste risorse in modo significativo.

Un problema drammatico proprio ora che si parla di Recovery Plan.  

“Mario Draghi ha dichiarato recentemente che l’obiettivo principale del Governo consisterà nell’ utilizzare al massimo questi fondi”

  

LE RISORSE CI SONO, BASTA CHIEDERLE.

L’OBIETTIVO PRINCIPALE DI CHIODI CONSULTING è di facilitare l’accesso ai Fondi Europei da parte delle imprese italiane, coniugando le esigenze aziendali con gli obiettivi del Recovery Plan per trasformarle in risorse.

Ecco i principali Fondi Strutturali Europei per il finanziamento a fondo perduto delle imprese italiane:

  • Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR),
  • Fondo sociale europeo(FSE),
  • Fondo di coesione (FC),
  • Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale(FEASR)
  • Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca(FEAMP). In particolare questi ultimi, FEASR e FEAMP, riguardano l’agricoltura e la pesca, due attività in forte espansione sul mercati del food.

 

CHI GESTISCE I FONDI DELL’UNIONE EUROPEA?

I Fondi sono gestiti in genere dalla Regioni o direttamente dai Ministeri competenti. Solo alcuni fondi e programmi specifici vengono gestiti direttamente dagli uffici dell’Unione Europea di Bruxelles.

CHIODI CONSULTING, per la sua attività professionale, gestisce relazioni con le principali Istituzioni nazionali ed europee. L’intensa attività di “lobbying” consente un tempestivo aggiornamento in merito alle opportunità di finanziamento agevolato e a fondo perduto a disposizione delle imprese.

Sappiamo sempre a quale interlocutore rivolgerci.

SE SI VOGLIONO OTTENERE FINANZIAMENTI EUROPEI A FONDO PERDUTO E’ NECESSARIO SINCRONIZZARE LE STRATEGIE AZIENDALI CON GLI OBIETTIVI DELL’UNIONE EUROPEA.

Chiamaci per saperne di più

+39 335 8356836 o 0541 384455